Gisma

Progetto Indicatori
Lunedì 25 Novembre 2019 21:32

Ci sono due progetti in via di pubblicazione che avranno un impatto notevole nella valutazione dei processi di diagnosi e cura del tumore mammario. L’Iniziativa europea per il cancro al seno (European Commission Initiative on Breast Cancer – ECIBC) sta per pubblicare gli indicatori di performance dei programmi di screening mammografico e il manuale per la certificazione delle Breast Unit, mentre il gruppo Ons-Gisma-Giscor-Gisci sta lavorando alle linee di indirizzo per i Manuali indicatori delle tre società dello screening.

L’obiettivo del gruppo Ons-Gisma-Giscor-Gisci è di proporre una metodologia condivisa che sia rigorosa, trasparente e flessibile per garantire un aggiornamento costante degli indicatori alla luce dei cambiamenti del quadro epidemiologico e delle tecnologie e protocolli di screening. Sono diversi anni, infatti, che gli addetti ai lavori aspettano un rinnovamento dei parametri per valutare e monitorare il percorso di diagnosi precoce e trattamento del cancro al seno. Ora che questi strumenti stanno per essere resi disponibili, può essere utile sciogliere alcuni dubbi.

Silvia Deandrea, Gisma, ha risposto ad alcune domande in proposito.


In che modo verranno conciliati questi due lavori?

Le nuove linee di indirizzo serviranno anche a definire come gli indicatori che si stanno producendo in ambito europeo potranno essere recepiti nel contesto italiano e a questo adattati. Gli indicatori europei, infatti, non sono vincolanti rispetto ai programmi nazionali. Tuttavia, a differenza di quanto avviene con le Linee guida , non conosciamo al momento una metodologia riconosciuta di adattamento degli indicatori internazionali finalizzata allo sviluppo di quelli nazionali.

In cosa si concretizzerà questo processo di adattamento?

Il frutto di questo lavoro troverà spazio nel nuovo Manuale degli indicatori per lo screening mammografico del Gisma.

Il lavoro partirà da una raccolta degli indicatori esistenti, sia quelli presenti nella precedente edizione del Manuale del Gisma e sia gli indicatori derivati dal progetto europeo. A quel punto, un Panel di esperti potrà definire le priorità e gli obiettivi del set di indicatori italiani e in base a questo valutare se e quanto modificare o adattare gli indicatori esistenti. In questo senso, gli indicatori europei rappresentano un punto di partenza rispetto a questo processo, pur rimanendo una fonte imprescindibile.

Quali saranno, presumibilmente, le differenze fra i set di indicatori che saranno resi pubblici dal progetto europeo e quelli presenti nel Manuale Gisma?

È possibile che gli indicatori Gisma definiscano un obiettivo del Manuale più ampio (es. includendo anche il monitoraggio dei processi e la valutazione istituzionale) o comunque differente rispetto a quello degli indicatori europei. Inoltre, i valori attesi (standard) stabiliti per gli indicatori europei potrebbero non essere adeguati per livello dei programmi italiani. Infatti, gli indicatori europei sono stati messi a punto tenendo conto delle diverse esigenze degli Stati membri, in cui si hanno differenze notevoli di diffusione e avanzamento dei programmi. Gli standard proposti per paesi in cui i programmi di screening sono ancora in fase di avvio potrebbero non rispecchiare le esigenze delle aree italiane in cui i programmi sono attivi da più di un decennio. Infine, gli indicatori europei delle Breast Unit sono pensati per un sistema basato su audit di parte terza e per una raccolta centralizzata del dato, mentre il Manuale Gisma potrebbe anche fornire strumenti per l’autovalutazione o per la valutazione istituzionale dei programmi.

Quali sono i vantaggi di questo processo di adattamento?

Il lavoro di traduzione degli indicatori, nel senso più ampio del termine, farà in modo che essi siano il più possibile coerenti con le caratteristiche dei nostri programmi e delle nostre Breast Unit, che siano disponibili in italiano e che abbiano l’endorsement di Gisma e Ons. Questo dovrebbe favorire sia il miglioramento continuo dei programmi di screening, sia il processo di sviluppo e consolidamento delle delle Breast Unit e la loro integrazione con lo screening.

Ultimo aggiornamento Martedì 26 Novembre 2019 11:27
 
You are here  : Home News Novità Progetto Indicatori

Ultime Novità

Attività in Corso

Domanda di Iscrizione

Atti dei Convegni

Richiesta Informazioni

I cookie di questo sito servono al suo corretto funzionamento e non raccolgono alcuna tua informazione personale. Se navighi su di esso accetti la loro presenza. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta - Per maggiori informazioni.

Accetto i cookie per questo sito.