Gisma



Reply to letter from Saguatti et al.
Martedì 05 Dicembre 2017 21:52

E’ stata pubblicata sull’European Journal of Cancer una replica alla nostra “Letter to the Editor regarding the paper by F. Cardoso et al. European Breast Cancer Conference manifesto on breast centres/units” (vedi in questa sezione Novità). La nostra lettera era indirizzata agli autori di un articolo, apparso sulla stessa rivista, che denunciava il ritardo della maggior parte dei paesi dell’UE nella creazione dei Centri di senologia multidisciplinari (o Breast units). Essa riaffermava che il GISMa è assolutamente impegnato a rilanciare questo processo, e che i programmi di screening mammografico devono avere un ruolo primario nella costruzione dei Centri di senologia. Nella loro replica, a prima firma Luigi Cataliotti, gli autori riconoscono l’impegno del GISMa e affermano che le nostre posizioni sono in sintonia con quelle dell’EUSOMA. In particolare, essi concordano con la necessità che i programmi di screening siano organizzati nei Centri di senologia, o in stretta collaborazione con questi, e ricordano che le raccomandazioni EUSOMA sul controllo di qualità e sulla valutazione della performance dei Centri di senologia sono state ispirate dall’esperienza dei programmi di screening. Il GISMa ringrazia Luigi Cataliotti e i suoi Colleghi. Il loro auspicio che i servizi di screening e i Centri di senologia lavorino insieme, in tutti i paesi Europei, per offrire la migliore assistenza possibile a tutte le pazienti è anche il nostro.
Lettera all'Editor dell’European Journal of Cancer (Documento Word 190 Kb)

Ultimo aggiornamento Mercoledì 11 Luglio 2018 22:44
 


Pagina 2 di 3
You are here  : Home

Ultime Novità

Attività in Corso

Domanda di Iscrizione

Atti dei Convegni

Richiesta Informazioni

I cookie di questo sito servono al suo corretto funzionamento e non raccolgono alcuna tua informazione personale. Se navighi su di esso accetti la loro presenza. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta - Per maggiori informazioni.

Accetto i cookie per questo sito.