2022

Raccomandazioni sull’uso del corretto appellativo professionale da utilizzare con riferimento al Tecnico Sanitario di Radiologia Medica che svolge la sua attività in ambito di screening mammografico e/o di diagnostica senologica

Allegato

2021

Popolazione eleggibile dei programmi di screening oncologici

E’ ora disponibile il documento “Popolazione eleggibile dei programmi di screening oncologici” scritto in collaborazione con GISCi e GISCoR

Allegato

Screening mammografico dopo la pandemia: indicazioni ad interim per la riorganizzazione dei programmi

Allegato

Software gestionali dei programmi di screening oncologici

Allegato

2020

Presupposti per una strategia di comunicazione coordinata e condivisa a supporto della ripresa dell’erogazione dei programmi di screening

Allegato

2019

Documento intersocietario per la definizione degli indicatori degli screening oncologici

Allegato

2017

Documento di consenso GISMa/SIRM-Sezione di Senologia sulla tomosintesi

È stato pubblicato sulla rivista “La Radiologia Medica” il documento di consenso GISMa/SIRM-Sezione di Senologia sulla tomosintesi. Il testo riassume le conoscenze disponibili sulla tecnica e fornisce raccomandazioni pratiche per il suo uso in tutti i setting.
Allegato

2016

Recommendations for breast imaging follow?up of women with a previous history of breast cancer: position paper from the Italian Group for Mammography Screening (GISMa) and the Italian College of Breast Radiologists (ICBR) by SIRM

È stato pubblicato sulla rivista La Radiologia Medica il documento che riporta i termini dell’intesa tra il GISMa e la Sezione di Senologia SIRM sulle modalità del follow-up senologico delle donne trattate per tumore mammario. Il testo è stato redatto da membri delle due organizzazioni e approvato dal Comitato di Coordinamento del GISMa e dal Comitato Direttivo della Sezione di Senologia SIRM.
Allegato

2016

Documento di consenso sulle procedure diagnostiche preoperatorie nelle lesioni mammarie

È stata pubblicata la versione del luglio 2016 del “Documento di consenso sulle procedure diagnostiche preoperatorie nelle lesioni mammarie” con particolare attenzione al management dei B3 che abbiamo discusso al congresso di Finalborgo.
L’esigenza di iniziare ad uniformare ed aggiornare le nostre procedure ed avere un punto di riferimento nella gestione dei B3 era particolarmente sentita. Speriamo che possa essere un utile strumento di lavoro nella pratica quotidiana ed un punto di partenza per ulteriori avanzamenti e soluzioni alle criticità ancora presenti.
Allegato

2014

Indicatori di esito estetico e funzionale

Elaborato dal Gruppo di Lavoro Senonetwork–GISMa nell’ambito del Controllo di Qualità, coordinato da Maria Piera Mano e Mario Taffurelli.
Allegato

2013

Indicatori di qualità per la cura del carcinoma mammario nelle Breast Unit in Italia

Documento elaborato dal gruppo di lavoro Senonetwork “Controllo di Qualità” coordinato da Marco Rosselli del Turco e Antonio Ponti
Allegato

2008

Documento congiunto GISMa-SIRM

Documento congiunto GISMa-SIRM sullo screening mammografico messo a punto dal gruppo di lavoro misto che trovate indicato sullo stesso documento ed approvato dai rispettivi organi dirigenti.
Allegato

I carcinomi di intervallo quali indicatori di performance di un programma di screening

Il GISMa ha redatto un documento di consenso sul tema dei carcinomi di intervallo, loro caratteristiche, metodiche di valutazione e aspetti medicolegali (versione definitiva documento sui cancri di intervallo). Questo documento è stato recepito nel suo complesso dal Ministero della Salute che, in buona parte in base al documento GISMa, ha redatto una position paper (position paper cancri intervallo) che al momento sta seguendo l’iter per la conversione in linea guida ufficiale.
Documento sui cancri di intervallo
Position paper cancri intervallo

Conferenza di consenso sulla estensione dello screening mammografico a nuove fasce di età

Si è recentemente tenuta un conferenza nazionale di consenso, comprendente 50 esperti nazionali del settore, sulla possibile estensione dello screening a fasce diverse (40-49 e 70-74) da quelle attualmente invitate (50-69). I lavori della conferenza si sono basati su un documento base che ha tenuto conto dell’evidenza in letteratura e di una serie di relazioni su diversi aspetti del tema Il panel di esperti sta lavorando sul documento finale, ma per informazione ai soci mettiamo in linea il programma della conferenza, la letteratura principale sul tema e le relazioni tenute: file 1 e file 2.
Documento di consenso
Consensus document

Sull’opportunità di estendere lo screening mammografico organizzato alle donne di 40-49 e 70-74 anni di età. Raccomandazioni di una conferenza di consenso italiana.

Il Gruppo italiano per lo screening mammografico (GISMa) a organizzato una conferenza di consenso nazionale, invitando un elevato numero di esperti nei vari campi relazionati llo screening, con lo scopo finale di produrre un documento di consenso che potesse divenire lo standard di riferimento per l’Italia. Il documento di consenso conclude che la copertura completa del territorio nazionale mediante programmi di screening organizzato per il carcinoma della mammella (età 50-69), colon-rettale e cervicale resta un obiettivo prioritario, prima che sia presa in considerazione l’estensione dello screening mammografico organizzato a fasce di età inferiori e superiori. Ove siano disponibili le risorse necessarie, è raccomandata l’estensione dello screening mammografico fino ai 74 anni di età, almeno per coloro che hanno regolarmente partecipato allo screening fino ai 69 anni. Può essere presa in considerazione l’estensione dello screening organizzato alla fascia di età 40-49 a patto che siano disponibili le risorse necessarie, si adotti un intervallo di screening annuale, si fornisca alle donne una congrua informazione relativa ai pro e ai contro dello screening e si dia la priorità alla fascia di età 45-49.
Articolo
Articolo originale

2006

Raccomandazioni per la pianificazione e l’esecuzione degli screening di popolazione per la prevenzione del cancro della mammella, del cancro della cervice uterina e del cancro del colon retto

Allegato